Approfondimenti

Articoli, riflessioni e approfondimenti su tematiche di medicina, cardiochirurgia, sanità e attualità dal lavoro quotidiano del prof. Francesco Fedele

Con l’arrivo dei vaccini non trascuriamo la qualità del Sistema Sanitario Nazionale.

Negli ultimi giorni del 2020 sono iniziate in Italia le prime somministrazioni del vaccino contro il COVID-19. Questo risultato è stato reso possibile grazie ad enormi sforzi della comunità medica internazionale. Il vaccino è sicuramente un’arma molto potente nella lotta contro il COVID-19, specialmente nella prevenzione contro questa infezione. Ma, oltre alla prevenzione, non dimentichiamo …

Con l’arrivo dei vaccini non trascuriamo la qualità del Sistema Sanitario Nazionale. Leggi tutto »

Giustizia, scienza e agenzie regolatorie: il caso dell’idrossiclorochina per la rivalutazione della figura del medico

Il Consiglio di Stato ha autorizzato con una sentenza pubblicata venerdì scorso l’utilizzo dell’idrossiclorochina per la cura del COVID-19 ponendo, finalmente, il medico al centro della decisione circa il suo utilizzo. Ma andiamo con ordine. Dopo una serie di studi sull’utilizzo dell’idrossiclorochina, l’uso del farmaco era stato bloccato dall’Aifa lo scorso luglio perché ritenuto inefficace …

Giustizia, scienza e agenzie regolatorie: il caso dell’idrossiclorochina per la rivalutazione della figura del medico Leggi tutto »

Prospettiva lockdown totale: conseguenza solo della pandemia virale o anche del lockdown culturale del modello occidentale?

In Francia dal 30 ottobre è stato disposto dal governo il lockdown generale. In Italia, Spagna, Inghilterra e Germania si sta per adottare questa drastica misura di contenimento della pandemia. Negli Stati Uniti la situazione è disastrosa. Stiamo vivendo la seconda ondata che era stata prevista dagli epidemiologi. Se a Febbraio/Marzo eravamo tutti impreparati ad …

Prospettiva lockdown totale: conseguenza solo della pandemia virale o anche del lockdown culturale del modello occidentale? Leggi tutto »

Quando si vuole strafare: l’uso improprio della tecnologia!

La settimana scorsa è stata pubblicato su una nota rivista di cardiologia uno studio condotto presso l’Università di Catanzaro dal titolo: “Multichannel Electrocardiograms obtained by Smartwatch for the diagnosis of ST-segment changes”. Lo studio è stato anche ripreso da alcuni articoli di quotidiani nazionali in cui si enfatizzava l’importante innovazione di un orologio in grado …

Quando si vuole strafare: l’uso improprio della tecnologia! Leggi tutto »

Test di medicina: strumento di selezione o combinazione stocastica?

Ieri si è svolto il test nazionale per l’ingresso ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia. Quest’anno hanno partecipato al test 66.638 aspiranti medici che si sono giocati i 13.072 messi posti messi a disposizione, più o meno entrerà un candidato su cinque. Il test era composto da 60 domande divise per vari argomenti, …

Test di medicina: strumento di selezione o combinazione stocastica? Leggi tutto »

Dal rapporto tamponi positivi/test sierologici la conferma che il virus è molto più letale per il Sistema Sanitario che per l’individuo

Nei giorni scorsi vi avevo già scritto, nell’articolo: “Covid-19: letale per l’individuo o per il Sistema Sanitario?”, le mie opinioni su quanto sia stata importante la concentrazione spazio-temporale dell’epidemia nel determinare i danni prodotti dal virus Covid 19. Nel mio articolo avevo citato un articolo recentemente pubblicato in cui è stata presentata una ricerca condotta …

Dal rapporto tamponi positivi/test sierologici la conferma che il virus è molto più letale per il Sistema Sanitario che per l’individuo Leggi tutto »

La Cardiologia Cenerentola nel neo nominato Consiglio Superiore di Sanità

È notizia di oggi la nomina di trenta componenti non di diritto nel Consiglio Superiore di Sanità. Con sorpresa constato che tra i neo nominati non c’è nessun rappresentante della branca Cardiologia. Sono rimasto estremamente stupito dal momento che ancora oggi le patologie cardiovascolari rappresentano la prima causa di mortalità e morbilità non solo in …

La Cardiologia Cenerentola nel neo nominato Consiglio Superiore di Sanità Leggi tutto »

Il Policlinico Umberto I non deve essere strumentalizzato

Come sapete, sono un docente dell’università Sapienza di Roma che lavora da anni al Policlinico Umberto I, ospedale di riferimento della Facoltà di medicina e odontoiatria. Ho letto con  sorpresa e con estrema amarezza del blitz della Ministra della salute on.le Grillo al Dea del nostro policlinico. Ritengo che il blitz in questo caso rappresenti …

Il Policlinico Umberto I non deve essere strumentalizzato Leggi tutto »